loading...

Il conducente del autobus sospetta che il bambino sia stato rapito. Così ferma il bus e fa qualcosa di geniale! (VIDEO)

Nel 2015 un bambino di 3 anni scomparve da una libreria di San Francisco. Circa un’ora dopo, Tim Watson, il conducente di un autobus, vide un uomo insieme ad un bambino che corrispondeva alla descrizione inviata dalla polizia.

loading...

Tim si accorse che il bambino era in lacrime. Fu proprio in quel momento che l’istinto paterno prese il sopravvento. L’autista mise in atto uno stratagemma molto intelligente per verificare l’identità del bambino.

Fermò l’autobus e chiese ai passeggeri se avessero visto un sacchetto verde dimenticato da una persona. A questo punto raggiunse il fondo del bus per potersi avvicinare al bambino e capire se i suoi indumenti corrispondessero alla descrizione della vittima.

L’autista fece finta di continuare a cercare il sacchetto e nel frattempo contattò le autorità. Alla fermata successiva, la polizia poté finalmente catturare l’indagato e ricongiungere il bambino, traumatizzato dall’accaduto, alla madre.

Lascia un commento