loading...

Hai l’alito cattivo? Ecco come capirlo prima che gli altri se ne accorgano

Capita molto spesso, purtroppo, di incontrare persone che hanno questo problema un po’ imbarazzante. L’alito cattivo può vere infatti diverse cause, una cattiva igiene, problemi intestinali, cibi particolarmente speziati, insomma tutto può far insorgere questo problemino ma come correre ai ripari prima che le persone possono accorgersi del cattivo odore che fuoriesce dalla nostra bocca?

loading...

1. Una delle tecniche per accorgersi in tempo del problema dell’alitosi, è leccare il vostro stesso polso, fare asciugare e poi odorare per capire se la vostra saliva è maleodorante.

2. Oppure, mettete le mani davanti la bocca e soffiate dentro per sentire il vostro alito, se fosse pesate ricordate di pulire I denti o usare una gomma da masticare.

3. Se le mani non bastassero potete utilizzare una tazza, in pratica dovrete soffiarci dentro e sentire che odore emana il vostro alito.

4. Se non vi fidate del vostro giudizio, però, potete sempre chiedere ad un’amica.

Lascia un commento